riverside1.jpgriverside2.jpgriverside3.jpgriverside4.jpgriverside5.jpg

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti (pubblicitari, di profilazione e di tracking), per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni, tra le quali la memorizzazione di alcuni comportamenti e gusti degli utenti. Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo di queste tipologie di cookies sul tuo dispositivo.

View Privacy Policy

Come disabilitare i COOKIES

Non hai accettato i cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione pu essere modificata.

Hai accettato di impostare tutti i cookies sul tuo dispositivo. Potrai sempre modificare questa decisione.

ItaliaInWeekend.it

’Università Sapienza di Roma presenta il suo progetto di casa del futuro in gara al Solar Decathlon Middle East 2018 di Dubai

Risultati immagini per ’Università Sapienza di Roma presenta il suo progetto di casa del futuro in gara al Solar Decathlon Middle East 2018 di Dubai

Oggi alle ore 10:30 presso la Microsoft House a Milano,  si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione in anteprima assoluta del progetto del prototipo di casa del futuro “ReStart4Smart” del Team della Università Sapienza di Roma in gara al Solar Decathlon, le Olimpiadi universitarie dell’architettura sostenibile che, nel 2018, saranno ospitate per la prima volta in Medio Oriente a Dubai con la partecipazione di 21 Atenei da 15 Paesi del mondo.

Secondo un rivoluzionario modello definito Architettura 4.0, il progetto della Sapienza intende applicare e testare gli strumenti, i materiali e le tecnologie più avanzati oggi a disposizione della filiera edilizia al fine di realizzare un’abitazione sostenibile che sia in grado di rispondere alle numerose esigenze di efficienza, comfort, sicurezza ed economicità poste dall’Architettura del XXI secolo. Il progetto è supportato da oltre 30 imprese leader di settore che, in qualità di partner, collaborano attivamente all’iniziativa al fine di garantire l’individuazione delle soluzioni più innovative e la diffusione su larga scala dei risultati che saranno raggiunti.

Sul fronte del comfort il partner scelto è Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems con le sue unità per la climatizzazione a marchio Climaveneta. L’impianto della casa del futuro si basa infatti su una pompa di calore i-NRG 230/1/50 collegata a terminali idronici canalizzati i-HWD2 e a fan coil ad alta prevalenza i-LIFE2 HP. i-NRG è la pompa di calore di nuova generazione con compressore, ventilatore, circolatore impianto e circolatore sanitario inverter, in grado di operare, durante tutto l ́anno in qualsiasi modalità operativa, garantendo sempre la corretta distribuzione di energia in base al reale fabbisogno dell’edificio.