riverside1.jpgriverside2.jpgriverside3.jpgriverside4.jpgriverside5.jpg

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti (pubblicitari, di profilazione e di tracking), per gestire autenticazione, navigazione e altre funzioni, tra le quali la memorizzazione di alcuni comportamenti e gusti degli utenti. Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo di queste tipologie di cookies sul tuo dispositivo.

View Privacy Policy

Come disabilitare i COOKIES

Non hai accettato i cookies sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere modificata.

Hai accettato di impostare tutti i cookies sul tuo dispositivo. Potrai sempre modificare questa decisione.

ItaliaInWeekend.it

Degustare con lentezza

Risultati immagini per Degustare con lentezza

Domenica 6 maggio 2018, Biotrekking a Monte delle Vigne, per esplorare il terroir e degustare i vini della cantina di Ozzano Taro (PR).

Caserta - Un vino non è né una bottiglia né un calice ma il prodotto del lavoro di una vigna che contiene al suo interno tutto il senso e gli aromi del terroir in cui nasce e cresce. Degustare un frutto della passione di Monte delle Vigne, cantina di Ozzano Taro (PR), significa assaporare l’aroma di una filosofia di vita incentrata sul concetto di biologico e viaggiare idealmente lungo i sentieri di un contesto ambientale disteso tra il Parco Regionale Boschi di Carrega e il Parco Fluviale del Taro, che l’azienda stessa mira da tempo a promuovere e salvaguardare con iniziative rivolte a un pubblico che ama il vino ma anche i colori e profumi dell’ecosistema che esso incarna.

Con il Biotrekking a Monte delle Vigne, l’idea prende forma e sostanza, diventando una breve ma concreta passeggiata naturalistica adatta a tutti, immersi nelle sfumature della primavera, con una degustazione finale dei vini della cantina di Ozzano Taro.

Affidati alle parole e alla conoscenza del Naturalista e Guida Ambientale Escursionistica Emanuele Fior, alle 16.00 di domenica 6 maggio, i partecipanti si incammineranno lungo comode vie tra campi e boschi di collina per scoprire, toccare, annusare la natura in tutte le sue forme, osservando ambienti, piccoli uccelli, mammiferi e insetti, fiori, frutti e bacche dalle mille sfumature, per giungere infine a degustare vini e preziosi prodotti del territorio alla Cantina di Monte delle Vigne.

Il costo di 20 euro a persona comprende l’escursione naturalistica con la guida, la visita alla cantina e la degustazione di 3 calici.